Come aiutarci

Natale Ail 2018

Diventa volontario Ail

 

VOGLIA DI ESSERCI, VOGLIA DI ASCOLTARE

Difficile rispondere alla domanda "chi è il volontario AIL?". Questo per la molteplicità dei ruoli che è chiamato a svolgere ogniqualvolta entra in contatto con un paziente e con la sua storia personale.
Amico, confidente,"infermiere","organizzatore", un volontario AIL è tutto questo e non solo.

È colui che si relaziona con i medici e gli infermieri che circondano il malato, per guidarlo e sostenerlo;
che comprende il contesto fisico e organizzativo, ma soprattutto emotivo di chi soffre e sa stabilire con esso un contatto sinergico.
In alcuni casi, la gravità della malattia lo costringe a mettersi in gioco molto più di quanto vorrebbe.

Ma non si tira indietro. Spesso deve resistere alle angosce profonde che inevitabilmente la malattia crea. Momenti di estrema difficoltà, da superare grazie alla rete di "alleanze" create con tutte le persone coinvolte (il paziente, i suoi familiari, i suoi amici, gli infermieri, i medici).
Un volontario AIL collabora con la Sezione nelle molteplici attività:

- I Volontari per Accoglienza sono presenti una mattina a settimana dal lunedì al venerdì presso:

- Volontari presso gli stand organizzati durante le campagne Nazionali AIL, in occasione delle Stelle di Natale o delle Uova di Pasqua, ogni turno è di circa 4 ore;

- Volontari per l'organizzazione di iniziative Locali;

- Volontari in sede amministrativa per il supporto organizzativo;

Altre attività: l'AIL Salerno ha tante altre attività per le quali potresti donare un po' del tuo tempo, chiama alla nostra sede al tel 089/2750969 o scrivi una mail ad info@ailsalerno.org e prendi un appuntamento per un colloquio conoscitivo. Risponderemo a tutte le tue domande e, insieme sceglieremo il ruolo più adatto a te!

Il volontario AIL è una persona disponibile, una persona che si mette in gioco, una persona che AMA.